La cerimonia di consegna del premio Cronista dell’Anno ad Adelaide Pierucci

cronista dell'anno

Si è svolta giovedì 14 aprile 2022 la cerimonia di assegnazione del premio “Cronista dell’anno” del Sindacato Cronisti Romani.
Quest’anno il premio è stato conferito dal presidente del Sindaco cronisti, Pierluigi Roesler Franz, alla giornalista Adelaide Pierucci per aver raccontato, con alcuni articoli pubblicati su Il Messaggero, la triste vicenda di un pensionato romano che al ritorno da un ricovero in ospedale non è più potuto rientrare nella propria abitazione perché era stata occupata abusivamente.

Grazie al prezioso lavoro della Pierucci la vicenda ha avuto eco mediatico e istituzioni e forze dell’ordine sono intervenute riuscendo a liberare l’appartamento e riconsegnarlo al pensionato.

“Il Sindacato cronisti romani è orgoglioso di premiare una collega che si è sempre distinta per una scrittura senza retorica e che non rinuncia all’umanità – si legge nelle motivazioni del premio “Cronista dell’anno” – rispettando la vocazione del cronista che è testimone mai fazioso ma attento e sensibile. Una storia raccontata per prima e poi nei giorni aggiornata di particolari e retroscena, e che disegna Roma nei suoi chiaroscuri, nelle sue contraddizioni, nelle sue emergenze. Una tappa nella brillante carriera di Adelaide, che si è già più volte distinta nel descrivere grandi fatti di nera e giudiziaria. Con semplicità, con passione, con talento”. 

La cerimonia si è svolta nella sala ‘Andrea Pesciarelli’ alla presenza di tanti amici e sostenitori del Sindacato Cronisti.

Previous post Premio ‘Cronista dell’anno 2021’ alla giornalista Adelaide Pierucci
Next post Il lavoro dei cronisti alla luce del ‘rafforzamento della presunzione di innocenza’
Social profiles