Mafia e minacce: Federica Angeli premiata da Articolo 21

La collega Federica Angeli di Repubblica, sotto scorta per le sue inchieste sulla mafia ad Ostia, è stata premiata giovedì 28 maggio in occasione della festa di “Articolo 21”, associazione che da tempo è impegnata in battaglie per la libertà di stampa che sono condivise dal Sindacato cronisti romani. Articolo 21 è un’associazione di giornalisti, giuristi ed esponenti del mondo della cultura che si propone di promuovere il principio della libertà di manifestazione del pensiero. Federica Angeli è anche impegnata con il Sindacato cronisti romani (è componente del Direttivo) e componente di Giunta dell’Unci. Con Federica sono stati premiati altri tre colleghi: Sandro Ruotolo, Chiara Cazzaniga, Enzo Palmesano.